www.giornalelirpinia.it

    23/04/2018

Un proverbio alla volta/La gaddìna face l’uovo e a lu uadde l’abbruscia lu culo

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Rubriche_proverbi.jpgCARIFE – La gaddìna face l’uovo e a lu uadde l’abbruscia lu culo (La gallina fa l’uovo e al gallo brucia il sedere) - Tra gli animali da cortile, il gallo e la gallina sono quelli che più di tutti hanno accompagnato l’uomo durante la sua esistenza. Perciò le loro abitudini e i loro comportamenti proprio all’uomo non sono sfuggiti.  La gallina, con un ruolo all’apparenza limitato, è stata sempre quella che ha fatto le uova e le ha covate, che ha portato per i campi i pulcini a razzolare, che li ha nascosti sotto le ali quando nel cielo compariva qualche rapace. Il gallo, con la sua alterigia, ha solo e sempre cantato, esercitando il potere nel pollaio con la forza.

Il proverbio,  con sottile ironia, utilizzando questi due animali, mette a confronto l’uomo e la donna facendo risaltare la diversità di ruolo e la innegabile funzione della gallina che mai potrà essere esercitata dal gallo. Per questo, il gallo non potrà mai lamentarsi di certe cose che non ha fatto né è in grado di fare.

Questo proverbio, durante i secoli, è sempre stato usato, e ancora oggi si usa come forte rimprovero per chi si lamenta per sforzi  non sopportati da lui, ma patiti da altri.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com