www.giornalelirpinia.it

    26/09/2017

I Caf Acli al servizio dei cittadini

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Attualita_acli_1.jpgAVELLINO – Da quest'anno l'Inps non effettuerà l'invio postale della certificazione unica dei redditi di lavoro dipendente, pensione e assimilati ai soggetti per i quali assolve alla funzione di sostituto d'imposta. "Si tratta di un cambiamento epocale" - spiega il presidente del Caf Acli Avellino Domenico Sarno - "che coinvolge milioni di italiani, prevalentemente anziani, abituati a ricevere al proprio domicilio l'ormai superato bustone dall'ente previdenziale"». Ma la mancata ricezione del modello Cud, avverte il Caf Acli, non solleva il cittadino dall'eventuale obbligo di presentazione della dichiarazione dei redditi né esclude che i pensionati in seguito ricevano il modello Red. "Per questo motivo", afferma il responsabile del servizio Caf Acli Teodoro Santaniello, "i nostri uffici sono pronti a fornire assistenza gratuita a tutti coloro che si rivolgeranno a noi per l'acquisizione del proprio modello Cud".

I cittadini interessati possono prendere contatto con il Caf Acli di Avellino telefonando al numero 0825 31266 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 18.00 (orario continuato), scrivendo all'indirizzo email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , presentandosi direttamente agli uffici di via Salvatore De Renzi 22 ad Avellino o recandosi in una delle numerosi sedi Acli di città e provincia. È necessario portare una fotocopia della carta d'identità e del codice fiscale del richiedente.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Teatro Gesualdo Avellino

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com