www.giornalelirpinia.it

    18/11/2017

In Irpinia il grande tennis giovanile

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_AltriSport_country_tennis.jpgAVELLINO – Si svolgerà fino al prossimo 10 marzo, presso le strutture del Country Sport in località Picarelli ad Avellino, sede istituzionale dell’Avellino Tennis Country Academy, e presso il Pic Lab in via Manfredi ad Atripalda,  il torneo 2013 di macro-area circuito giovanile Fit by Lotto che rappresenta l’evento di tenore nazionale più importante  a livello giovanile ed è riservato alle categorie Under 10/12/14/16 maschile e femminile.

Ad Avellino, dunque, si sfideranno gli atleti più promettenti d’Italia con un calendario di incontri di grande interesse: tra i favoriti nella categoria under 16 maschile Danilo Annichiarico, Raul Brancaccio e gli irpini Antonio Mazzeo e Jacopo De Maio, nell’under 16 femminile Elisa Leone e l’avellinese Stefania Picardi  al primo torneo dopo un infortunio di sei mesi; nell’under 14 maschile Paolo Scrimieri e Simone Cacciapuoti; nell’under 14  femminile Francesca Pannarale e Ingrid Di Carlo; nell’under 12 maschile l’avellinese Mauro De Maio che parte dalla testa di serie n.7.

L'assegnazione di questa manifestazione all'Avellino Tennis Country Academy è il riconoscimento all’attività svolta in questi anni e rappresenta il coronamento di un percorso che ha visto il succedersi di altri importanti eventi come l'aggiornamento maestri e preparatori fisici che si è svolto nel dicembre 2012 e l’organizzazione della fase regionale della Pia Cup 2012. L’Avellino Tennis Country Academy, poi, si è imposta anche sulla stampa specializzata grazie ad un ampio servizio dedicato alla struttura da Supertennis nell’ambito del viaggio tra i circoli più rappresentativi a livello nazionale. Nel corso del torneo saranno impegnati Patrizia Del Buono e Carlo La Terra in veste di giudici arbitri. Il maestro Guido Nazzaro sarà il direttore del torneo, il tecnico nazionale Vincenzo Picardi sarà il direttore generale dell’evento.

«Vedere arrivare ad Avellino il grande tennis giovanile – commenta il direttore generale, Vincenzo Picardi - dopo anni di assenza, con giocatori di assoluto livello, oggi nei primi  posti nella classifica italiana, è una grande soddisfazione, frutto di un impegno che ci ha coinvolti in prima persona. Il torneo di macroarea è anche la prima occasione, dopo anni, per ”tifare Avellino” in  partite di tennis intenso dove lotteranno alla pari diversi dei nostri allievi nella categoria maschile e femminile».

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com