www.giornalelirpinia.it

    20/09/2017

Il Coni ringrazia la pallavolo Atripalda

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_nuovo_logo_pallavolo_atripalda.jpgATRIPALDA – «La difficile situazione economica, ed a volte anche quella ambientale, non ti hanno impedito di svolgere un ottimo lavoro che ha consentito alla nostra provincia sportiva di ben figurare a livello nazionale. Ti auguro, nel prosieguo del tuo impegno, di ottenere il raggiungimento di tutti i traguardi che auspichi. Ti prego, comunque, di continuare a sostenere, come sempre, il settore giovanile che, oltre a gratificare i nostri giovani, potrebbe rappresentare un grosso investimento».  Questo il testo di una lettera che il delegato del Coni di Avellino, Giuseppe Saviano, ha indirizzato ad Antonio Guerrera, presidente dimissionario della Pallavolo Sidigas Hs Atripalda.

Gli atleti della Sidigas Hs continuano, intanto, a salire in cattedra. Lo scorso lunedì Mario Scappaticcio ed Enrico Libraro hanno risposto all'invito arrivato dal corso di "Giornalismo sportivo" promosso dall' "Universita' Parthenope - Facolta' di Scienze Motorie" approfondendo con gli studenti i temi dell'importanza delle regole e del far play nella pallavolo.

Settore giovanile - I ragazzi appartenenti ai vivai di Atripalda, Olimpica Avellino ed Interserinese saranno in campo l'11 e 12 maggio a San Pietro Maida, in provincia di Catanzaro, per le fasi interregionali. Il gruppo juniores si giocherà l'accesso alle finali nazionali, in programma a Catania dal 30 maggio al 2 giugno, nel confronto con i pari età campioni di Basilicata e Calabria. La prima partita si svolgerà sabato 11, alle 19.00, contro i padroni di casa calabresi, la seconda è in programma domenica 12 maggio, alle 11.00, contro formazione lucana.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com