www.giornalelirpinia.it

    21/05/2019

Pd, Pdl e Udc danno il via alle grandi manovre

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_immagini_articoli_foto_politica.jpgAVELLINO – La Corte di Cassazione ha riconosciuto la validità delle firme raccolte per il referendum elettorale. Ora la parola passa alla Corte costituzionale che dovrà verificare l’ammissibilità del quesito referendario. Tutto lascia ritenere che anche questo secondo passaggio sarà positivo e quindi alle prossime consultazioni politiche non si voterà più con l’attuale sistema, il cosiddetto porcellum, che lasciava al cittadino elettore solo la possibilità di indicare una lista all’interno della quale i candidati sarebbero stati eletti secondo l’ordine di presentazione.
Resta da vedere se si tornerà automaticamente al precedente sistema dei collegi elettorali o se il Parlamento farà in tempo a varare una nuova legge elettorale. Molto dipenderà, naturalmente, dal tempo a disposizione, da quanto, cioè, durerà l’attuale governo Monti. Se dovesse arrivare alla fine naturale della legislatura, vale a dire alla primavera del 2013, vi sarebbe in teoria il tempo per approvare una nuova legge elettorale, anche se in pratica appare molto difficile che i partiti politici possano mettersi d’accordo. Come che sia, sarà comunque restituita agli elettori la possibilità di scegliere non solo la lista, ma anche il candidato.
Si aprono, così, scenari nuovi, anche per quello che riguarda la nostra provincia. Con il precedente sistema elettorale, che affidava sostanzialmente alle segreterie nazionali dei partiti la scelta degli eletti, la provincia di Avellino è stata abbastanza penalizzata, soprattutto il Partito democratico, almeno rispetto agli anni delle vacche grasse, quando la rappresentanza parlamentare irpina era folta e di notevole “peso”.
Attualmente, infatti, è il solo De Luca a rappresentare il Pd a livello parlamentare, mentre anche il Pdl di parlamentari che operano in provincia di Avellino e che qui sono stati eletti può annoverare sostanzialmente soltanto Sibilia e Pugliese.
Si aprono, invece, con un nuovo sistema elettorale, quale che sia, ampi spazi che legittimano diverse aspirazioni, a partire da quella del sindaco di Avellino, Giuseppe Galasso, la cui candidatura, peraltro, aprirebbe con almeno un anno di anticipo la successione in Piazza del Popolo. Senza tralasciare le altrettanto legittime aspirazioni di quanti si richiamano alla componente di sinistra del Partito democratico (Rosetta D’Amelio? E anche in questo caso si aprirebbe la successione al suo seggio in Regione, che andrebbe al primo dei non eletti, Donato Pennetta). E senza dimenticare, infine, la voglia di partecipazione della società civile e della classe imprenditoriale, che è testimoniata dalla nascita di associazioni a metà fra impegno politico e impegno civile, prima fra tutti “360”, battezzata giorni fa da Enrico Letta.
Con un nuovo sistema elettorale crescerebbero anche le possibilità di presenze parlamentari per Idv e Sel, il primo senza parlamentari irpini, la seconda fuori dal Parlamento per una iniqua soglia elettorale che ha ridotto anche la rappresentanza dell’Udc.
Insomma, si aprono grandi spazi e di conseguenza iniziano le grandi manovre all’interno dei partiti. Un po’ tutti i partiti lamentano problemi interni che nascono anche da una lunga stagione che ha visto sempre più compresso il dibattito interno, in nome di una concezione verticistica, se non addirittura personalistica, della dialettica politica.
La stagione dei congressi dovrebbe, in tal senso, portare chiarezza. L’Udc ha posto mano all’assetto interno con il recente congresso provinciale che ha eletto l’ex assessore del Comune di Avellino, Petracca, coordinatore del partito in Irpinia.
Il Pdl ha concluso in tesseramento, il Pd lo sta avviando, con l’obbiettivo di giungere non solo a una migliore definizione degli organismi provinciali ma di risolvere anche l’annoso problema della segreteria cittadina, vacante da un paio di anni, e del capogruppo al Comune capoluogo, che manca ormai da diversi mesi.
Anche le prese di posizione contrastanti sulla gestione dei rifiuti, ma anche su quella delle acque, fanno pensare non solo ad una divergenza di opinioni sull’argomento in questione, ma più in generale su una dialettica fra gruppi e correnti. E’ un dato di fatto che su tali questioni abbiamo ascoltato voci molto diverse, da parte di autorevoli “saggi” come Nicola Mancino, dirigenti di partito come Fierro e De Stefano, parlamentari come De Luca, fino a numerosi sindaci di Comuni irpini.
È facile allora prevedere che da qui alle prossime elezioni (ma passerà almeno un anno) aumenteranno i distinguo e le voci discordanti all’interno del partito e i richiami all’unità non saranno più sufficienti per conservare un unanimismo che si rivela sempre più di facciata.

Ultimo aggiornamento ( Domenica 22 Gennaio 2012 19:55 )  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Attualità

Maggio 20, 2019 7

Maggio nei monumenti/Mostre, spettacoli e visite con gli studenti di Avellino

in Attualità by Red.
AVELLINO – Quest’anno i progetti di alternanza scuola-lavoro erano due: “Alla ricerca della traccia perduta” e Operatore dei Beni Culturali; essi si concluderanno tra il 24 e il 30 maggio. Attraverso… Continua a leggere...

Irpinia

Maggio 19, 2019 8

Fontanarosa, grande partecipazione al simposio internazionale di scultura

in Irpinia by Red.
FONTANAROSA – Si è svolto ieri, presso l’aula consiliare del Palazzo comunale di Fontanarosa, il convegno di chiusura del V Simposio internazionale di scultura. L’incontro è stato preceduto dal… Continua a leggere...

Cronaca

Maggio 20, 2019 7

Controllo del territorio: scattano denunce, segnalazioni e fvo

in Cronaca by Red.
MONTELLA – Prosegue l’azione dei carabinieri della compagnia di Montella costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio predisposti dal comando provinciale di Avellino, finalizzati a… Continua a leggere...

Sport

Maggio 20, 2019 6

Playoff, Gara-2/La Sidigas parte bene e s’illude, Milano reagisce e vince

in Basket by Franco Marra
MILANO – Niente da fare in gara-2 playoff per la Sidigas Avellino che, dopo un buon primo quarto, deve cedere il passo ai ritmi imposti alla gara dall’Olimpia Milano che, alla fine, s’impone con il… Continua a leggere...

Rubriche

Maggio 18, 2019 62

L’occhio sulla città/L’arte del possibile

in La Lettera by Antonio Fusco
AVELLINO – È proprio vero la politica è l’arte del possibile: c’è lo ha dimostrato una volta di più la gestione commissariale del capoluogo che, al netto di qualche difficoltà e di qualche sterile,… Continua a leggere...

altre notizie rubriche...

Notizie flash

Laboratorio Avellino, la sfida di Valle

AVELLINO, 20 maggio – “Non chiamatele periferie. La sfida di Valle: da borgo storico a baricentro dell’Area vasta” è il tema dell’incontro che si svolgerà domani, martedì 21 maggio, con inizio alle ore 18.30, presso la sala Kitikaka (piazza don Giuseppe Morosini,15) al rione Valle. Parteciperanno i candidati della lista Laboratorio Avellino, Nello Pizza, Maurizio Petracca e Luca Cipriano.


Ora Avellino, conferenza stampa Del Basso De Caro

AVELLINO, 20 maggio - Oggi pomeriggio, alle 17.00, presso il Grand Hotel Irpinia (sito nei pressi dell'uscita del casello autostradale Avellino Ovest), si terrà una conferenza stampa dell'on. Umberto Del Basso De Caro per fare il punto sulla campagna elettorale delle Europee e sulle vicende delle Amministrative in città.


Amministrative 2019, Maraio (Psi) ad Avellino

AVELLINO, 20 maggio – Il segretario nazionale del Partito socialista italiano Enzo Maraio terrà domani, martedì 21 maggio, una conferenza stampa assieme al segretario provinciale Giuseppe Romano per spiegare le ragioni del sostegno alla candidatura a sindaco di Avellino di Gianluca Festa e del candidato al Consiglio comunale Mimmo Rossi nella lista "W la Libertà". La conferenza stampa si terrà alle ore 11 nella sede della federazione cittadina del Psi in via Generale Cascino 48. All'incontro con i giornalisti parteciperanno anche Gianluca Festa e Mimmo Rossi.



Le acque dell’Irpinia, convegno del M5S al carcere borbonico

AVELLINO, 19 maggio – “Le acque sotterranee e superficiali dell'Irpinia: un patrimonio culturale da governare”. È il tema del convegno, promosso dal M5S, in programma martedì 21 maggio, alle 16.30, nella sala Blu del carcere borbonico di Avellino. Interverranno Michele Gubitosa, Generoso Maraia, Antonio Aquino, Francesco Fiorillo, Libera Esposito, Carlo Sibilia, Salvatore Micillo.

Farmacie Avellino Città

Turni dal 20 al 26 maggio 2019 – Servizio continuativo dalle 8.30 alle 20.00 Fiore, via Perrottelli n. 4 (tel.: 0825/38145). Sabato pomeriggio, dalle 16.30 alle 20.00, domenica e festivi dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.00, il servizio è assicurato anche da Cardillo, via Due Principati, 32 (tel.: 0825/71825-756721). Il servizio notturno, dalle 20.00 alle 09.00, è assicurato da Cardillo, via Due Principati, 32 (tel.: 0825/71825-756721). Guardia medica, via degli Imbimbo n. 10 - Avellino Telefono: 0825/292013/14/15.

 

Giornale L'Irpinia n.1-2-3 del 16 febbraio 2019

Calcio

Maggio 19, 2019 22

Poole scudetto/L’Avellino batte il Bari e continua a fare festa

in Calcio by Red.
Marcatori: 12’ st De Vena AVELLINO-BARI 1-0 Avellino (4-2-4): Viscovo;… Continua a leggere...
Maggio 13, 2019 42

D’Agostino: «Felice per la promozione dell’Avellino in C, complimenti a De Cesare»

in Calcio by Red.
AVELLINO – "L'Avellino Calcio in serie C è motivo di gioia per l'intera… Continua a leggere...

Basket

Maggio 20, 2019 6

Playoff, Gara-2/La Sidigas parte bene e s’illude, Milano reagisce e vince

in Basket by Franco Marra
MILANO – Niente da fare in gara-2 playoff per la Sidigas Avellino che,… Continua a leggere...
Maggio 18, 2019 17

Playoff, Gara-1/La Sidigas tira fuori l’orgoglio e batte Milano

in Basket by Franco Marra
MILANO – Grande prestazione della Sidigas Avellino che, con il punteggio… Continua a leggere...

Ciclismo

Maggio 19, 2019 9

Giro d’Italia/Allo sloveno Roglic la cronometro da Riccione a San Marino

in Ciclismo by Red.
SAN MARINO – Il corridore sloveno Primoz Roglic (Team Jumbo - Visma) ha… Continua a leggere...
Maggio 18, 2019 10

Giro d’Italia/L’australiano Ewan primo allo sprint sul traguardo di Pesaro

in Ciclismo by Red.
PESARO – Il corridore australiano Caleb Ewan (Lotto Soudal) ha vinto… Continua a leggere...

Cultura

Maggio 20, 2019 11

Centro Dorso/Al circolo della stampa la presentazione del libro di Antonio Sarubbi

in Cultura by Red.
AVELLINO – Giovedì 23 maggio, alle ore 16.30, presso il circolo della… Continua a leggere...
Maggio 15, 2019 34

Centro Dorso/L’onda lunga del neorealismo. Il Laceno d’Oro ad Atripalda

in Cultura by Red.
ATRIPALDA – In ricordo di Biagio Venezia, insieme alla sua famiglia, allo… Continua a leggere...

Meteo Avellino

DG3 Dolciaria

Chime

Geoconsult

Primo piano - Video

Sezione Video

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com