www.giornalelirpinia.it

    29/02/2024

Il musicista e il senatore, alla biblioteca provinciale la presentazione del libro di Vincenzo Barra

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Cultura7_musicista.jpgAVELLINO – Il musicista e il senatore. Microstoria di un’amicizia è il libro di Vincenzo Barra, docente presso l’Università degli studi di Salerno, che sarà presentato sabato prossimo, alle 17:30, presso la biblioteca provinciale Giulio e Scipione Capone di Corso Europa.

Ai lavori, che saranno moderati da Nunzio Cignarella del Centro di ricerche Guido Dorso, interverrà, insieme con l’autore, Maria Anna Noto dell’Università di Salerno.

Vincenzo Barra è ricercatore di Storia Moderna presso il Dipartimento di Scienze Umane, Filosofiche e della Formazione (Disuff) dell’Università degli Studi di Salerno. Collaboratore al gruppo di ricerca HIstagra (Historia Agraria e Política do Mundo Rural) dell’Università di Santiago de Compostela, si interessa dei processi di formazione delle élite e delle classi dirigenti nell’Europa mediterranea, con particolare riferimento al Mezzogiorno d’Italia e alla Spagna.

Nel 2023 ha pubblicato The Musician and The Senator. The Microhistory of a Friendship, un volume che raccoglie la corrispondenza personale di Luigi Prisco e il senatore Donato Di Marzo.

Luigi Prisco era un musicista e compositore di provincia, nato nel 1857 e vissuto ad Avellino. Nel maggio 1902 Prisco si unì alle tante emigrazioni dal sud Italia agli Stati Uniti.

Questa corrispondenza ci fornisce un prezioso spaccato delle aspirazioni e dei desideri di un uomo che, attraverso le sue azioni, ha portato un cambiamento radicale nella sua vita.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com