www.giornalelirpinia.it

    29/02/2024

Storia, studi e recensioni nell’ultimo numero di Riscontri

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Cultura7_riscont23.jpgAVELLINO – Ha visto la luce l’ultimo numero di Riscontri. Fondata nel 1979 da Mario Gabriele Giordano, “Riscontri”, la rivista che Mario Pomilio ebbe a definire “bella e severa”, ha sempre conservato la sua fondamentale connotazione così originariamente definita nell’editoriale programmatico: «la fede in una cultura che non sia strumento in rapporto a fini prestabiliti, ma coscienza critica della realtà; non filiazione di precostituite ideologie, ma matrice di fatti e di comportamenti anche etici e politici: che insomma proceda e operi nel vivo della comunità civile non per dogmi ma per riscontri».

Lontana dagli eccessi della specializzazione e al di fuori di ogni condizionamento che non consista nel rigore scientifico e nell’onestà intellettuale dei contributi, “Riscontri” mantiene da più di quarant’anni l’approccio globale al mondo della cultura e dell’attualità che l’ha resa celebre anche oltre i confini nazionali.

Riscontri N. 1 (2023)

SOMMARIO DEL FASCICOLO

EDITORIALE

Ettore Barra, Sull’utilità delle fake news. La censura al tempo dei social media

STUDI E CONTRIBUTI

Riccardo Renzi, Dante e Kant: fede, politica, teologia, pace universale e persecuzione del bene. Un accostamento forse troppo azzardato?

Claudio Toscani, Nel segno dell’inconscio: “Pirandello e la psicoanalisi”

Antonio Zizza, Il valore della città. Alcune considerazioni ispirate al pensiero di don Luigi Sturzo e Giorgio La Pira

Leonardo Lastilla, Fratelli d’Italia, romanzo (post)moderno di Alberto Arbasino

OCCASIONI

Alessia Vacca, Martiri in viaggio: storie di devozione medievale nella Sardegna latina e spagnola

Valentina Domenici, Non chiamateli “film di Banlieue”. Tendenze e nuove generazioni del cinema francese contemporaneo

Carlo Di Lieto, Le finzioni dell’anima di Sangiuliano: dal disincanto de Il fondo del barile (2020) al “motto di spirito” del Nuovo bestiario (2022)

Carlo di Lieto. Ambiente e cultura mediterranea. Procida capitale italiana della cultura 2022

EDITORE MODERNO

Ettore Barra, Come fallire un concorso pubblico [Ricordi di vita (post)universitaria, ep. I]

ASTERISCHI

Francesco D’Episcopo, Tempo, Il grande circo

RECENSIONI

La «questione meridionale» vista dalla scuola. La nuova indagine storica di Paolo Saggese [Giovanni Sasso]

Gender e razzismo da un punto di vista conservatore. La psicologia di massa nel nuovo libro di Douglas Murray [Ettore Barra]

Lʼelmo di Scipio. Il risorgimento dei militari italiani

[Piervittorio Formichetti]

Stati Uniti nuova patria del marxismo? Razzismo e scienza climatica nel nuovo libro di Mark R. Levin [Ettore Barra]

Grandi contro piccoli: chi vincerà? Birbe alla riscossa in ospizio: una commedia morale di Maura Dalla Torre [Carlo Crescitelli]

Indagini pirandelliane tra filosofia e psicoanalisi

[Antonio Spagnuolo]

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com