www.giornalelirpinia.it

    24/06/2024

Premio cittadino europeo 2023, a Roma la cerimonia nazionale di consegna

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Cultura7_cittadino_eur.jpgROMA – L’ufficio del Parlamento europeo in Italia organizza la cerimonia nazionale di consegna del Premio Cittadino europeo 2023, un riconoscimento che viene assegnato ogni anno ai cittadini o alle associazioni che incoraggiano la comprensione reciproca e l’integrazione tra i cittadini dei Paesi membri dell’Unione europea, la cooperazione transfrontaliera volta a rafforzare lo spirito europeo, e i valori e i diritti fondamentali della Ue.

Durante la cerimonia il premio verrà consegnato ai due progetti vincitori per l’Italia:

Premio DonnAmbiente, dedicato all'impegno delle donne nella divulgazione scientifica ed ambientale che si prefigge di abbattere gli stereotipi e i pregiudizi legati al rapporto "scienza- donna", favorendo la partecipazione delle ragazze alle attività di studio, ricerca e diffusione nell'ambito scientifico ed ambientale;

Pizza Aut - Nutriamo l’inclusione, un innovativo modello di inclusione sociale e un’occasione per molti ragazzi autistici di guadagnare dignità e autonomia attraverso il lavoro.

Verrà inoltre conferita una targa agli altri tre progetti finalisti: Avanzi Popolo 2.0, ToHousing - Progetto di accoglienza per vulnerabilità Lgbtqi+ e la Giornata nazionale della colletta alimentare.

I finalisti del Premio Cittadino europeo 2023 sono stati selezionati da una giuria nazionale composta dagli eurodeputati Fulvio Martusciello (PPE-FI), Brando Benifei (S&D-PD), Giuseppe Ferrandino (Renew-Azione), e Tiziana Beghin (NI-M5S), dalla presidente del Consiglio Nazionale Giovani Maria Cristina Pisani e dal commissario straordinario dell’Agenzia Italiana per la Gioventù Federica Celestini Campanari.

La premiazione vedrà la partecipazione degli eurodeputati Brando Benifei (S&D-PD), capo delegazione S&D al Parlamento europeo, Patrizia Toia (S&D-PD) e Anna Bonfrisco (ID-Lega), e dei membri della giuria rappresentanti della società civile.

Carlo Corazza, direttore dell’ufficio del Parlamento europeo in Italia, terrà i saluti istituzionali. Modera Metis di Meo, conduttrice e autrice Rai.

Maggiori informazioni sul premio e sulla cerimonia di Roma.

I vincitori in tutta la UE.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com