www.giornalelirpinia.it

    24/06/2024

Malinconia barocca: all’Archivio di Stato di Avellino il seminario di studi

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Cultura7_barocco.jpgAVELLINO – Il laboratorio di “Documentazione storica e patrimonio culturale digitale” (DocStoLab: https://sites.google.com/unisa.it/docstolab) del Dipartimento di scienze umane, filosofiche e della formazione (DiSuff) dell’Università di Salerno, organizza in collaborazione con l’Archivio di Stato di Avellino, nella cui sede si terrà il giorno 7 novembre 2023, un seminario di studi dal titolo “Malinconia barocca. Alle radici del moderno”.

L’evento scientifico verterà sul periodo Barocco quale epoca di malinconia, e sulle sue declinazioni storiche, politiche, culturali ed artistiche; ma soprattutto sarà l’occasione per riportare in evidenza, alla luce di recenti studi e innovative interpretazioni, gli elementi che uniscono strettamente il Barocco alla modernità, e che hanno contribuito a che esso sia divenuto parte integrante della cultura e della identità europea.

Interverranno il professor Maurizio Cambi, la professoressa Maria Anna Noto, e la professoressa Carla Pedicino, dell’Università di Salerno, insieme al professor Aurelio Musi, già preside della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Salerno. Modererà il dottor Vincenzo Barra, ricercatore in storia moderna dell’Università di Salerno.

L’evento, organizzato in stretta collaborazione con l’Archivio di Stato di Avellino, si svolgerà con il patrocinio del Dipartimento di Scienze umane, filosofiche e della formazione, del Laboratorio interdisciplinare per gli studi euro-latinoamericani (Lisel) e del Comune di Avellino.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com