www.giornalelirpinia.it

    30/11/2022

Rastelli: «Col Picerno sarà uno scontro-salvezza»

E-mail Stampa PDF

Massimo RastelliAVELLINO – “La realtà è che quello di domani è uno scontro-salvezza. Non possiamo nasconderci. Come ho sempre detto da quando sono arrivato non dobbiamo pensare troppo in avanti ma badare a migliorare la classifica ragionando di partita in partita. È con questo spirito che dovremo affrontare la gara di domani”.

È un passaggio delle dichiarazioni rese questa mattina da Massimo Rastelli nella conferanz-stampa di presentazione del match, valevole per la 14^ giornata del campionato di serie C, girone C, che l’Avellino dovrà affrontare domani allo stadio comunale Donato Curcio, con inizio alle 14:30, contro il Picerno.

“Questo è un campionato – ha spiegato ancora il tecnico – dove ci sono tante squadre, anche in situazioni di classifica deficitaria, che hanno individualità importanti. Il Picerno è una buona squadra che gioca bene a calcio ed ha giocatori che gli permettono di farlo come Reginaldo, Diop, Golfo, solo per citarne alcuni. È vero anche che hanno undici punti e quindi hanno anche dei difetti e noi dobbiamo essere bravi a sfruttarli”.

Su Murano: “Sono stato anche io attaccante. Probabilmente il digiuno di tanti mesi gli ha fatto perdere l’abitudine all’esultanza. Domani segnerà ed esulterà”.

Video conferenza stampa Rastelli

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com