www.giornalelirpinia.it

    31/01/2023

Avellino e Monopoli provano a superarsi, ma non trovano il gol: finisce 0-0

E-mail Stampa PDF

Foto di Arturo GrecoAVELLINO-MONOPOLI 0-0

AVELLINO (4-3-3): Marcone; Rizzo, Aya, Auriletto, Tito (20' st Zanandrea); Maisto, Casarini, D'Angelo (31' st Garetto); Russo (35' st Murano), Gambale (20' st Kanoute), Di Gaudio (35' st Trotta). A disposizione: Pane, Pizzella, Murano, Ricciardi, Illanes, Moretti, Micovschi. Allenatore: Rastelli.

MONOPOLI (3-4-1-2): Vettorel; Viteritti, Mulè, Drudi (14' st Radicchio), Bizzotto; De Risio (9' st Piccinni), Vassallo (32' st Piarulli); Manzari, Rolando, Giannotti (32' st Fella); Starita (32' st Corti). A disposizione: Avogadri, Dibenedetto, De Santis, Cristallo. Allenatore: Pancaro.

Arbitro: Mattia Caldera della sezione di Como. Assistenti: Domenico Castro della sezione di Livorno e Matteo Paggiola della sezione di Legnago. Quarto uomo: Filippo Giaccaglia della sezione di Jesi.

Ammoniti: 11’ pt Viteritti, 17’ pt Giannotti, 25’ pt Aya, 46’ pt Maisto, 47’ pt Tito, 12’ st Piccinni, 40’ st Rolando

Recuperi: 2’ pt più 4’ st,

Note: angoli, 3-3. Avellino in maglia nera in segno di lutto per la scomparsa di Roberto Bembo e Cesare Ventre. Quest’ultimo, collega giornalista, è stato ricordato in tribuna stampa con una breve cerimonia alla presenza del fratello Giovanni. A delinearne la figura è stato Massimo Ieppariello, responsabile provinciale Ussi, presente l’as dell’Avellino Alfonso D’Acierno.

AVELLINO – Avellino e Monopoli danno vita al match delle occasioni sciupate e si devono alla fine accontentare di uno 0-0 che, come spesso, capita non accontenta nessuno e diventa, per quanto si è visto in campo, l'occasione per le recriminazioni e, perché no, le consuete lamentele. I biancoverdi hanno preso un palo con Russo ed una traversa con Gambale, ma il Monopoli ha avuto sicuramente più occasioni per passare in vantaggio, tutte clamorosamente gettate alle ortiche. Cosa fatta capo ha. Non c'è tempo, naturalmente, al di là della delusione che è rimasta tra i tifosi che non hanno lesinato fischi al termine della gara, per fare processi su quello che poteva succedere e non è successo. Bisogna andare avanti e trovare il passo giusto per centrare il successo. Domenica prossima trasferta in Sicilia contro il Messina.

La cronacaSi parte. In panchina all’ultimo momento il portiere Pane che ha accusato un fastidio al flessore nel corso della rifinitura. Avvio su ritmi blandi con le due squadre che preferiscono allungare la canonica fase di studio. Arriva al 7’ la prima incursione pericolosa dell’Avellino con un cross dalla sinistra di D’Angelo respinto dal Vettorel fuori area. Replica, all’8pt pt, il Monopoli con Rolando il cui tiro è alto sulla traversa. Ammonito all’11’ pt Viteritti. Respinto, un minuto dopo, con le mani in angolo un colpo di testa di Auriletto. Ancora pericoloso, al 15’ pt, il Monopoli con Manzari, sfera sul fondo. Sembra vivacizzarsi il match, ma il livello di gioco rimane modesto. Al 17’ pt cartellino giallo per Giannotti. Al 25’ pt ammonito Aya. A fil di palo, al 29’ pt, una staffilata dalla distanza di Casarini. Al 31’ pt fuori il colpo di testa di Di Gaudio in posizione favorevole. Torna ad affacciarsi in avanti il Monopoli. Non ha fortuna, al 35’ pt, il velo di Russo per D’Angelo in piena area, palla che finisce in angolo. Replicano i pugliesi, un minuto dopo, con Rolando il cui tiro finisce di poco sopra la traversa. Al 40’ pt ancora Monopoli in avanti con Rolando. Ci si avvia verso la fine di questa prima fazione con le due squadre che sembrano accontentarsi del pari. Due i minuti di recupero nel corso dei quali vengono ammoniti Maisto e Tito, quest’ultimo pure diffidato.

Ripresa – In campo con le stesse formazioni. Sfiora, al 6’ st, il palo alla sinistra di Marcone una deviazione in piena area di Rizzo su conclusione di Giannotti. Un minuto dopo para a terra il portiere biancoverde una conclusione sempre di Giannotti, tra i più pericolosi dell’attacco pugliese. Soffre, in questo avvio di ripresa, la difesa irpina. Al 9’ st Piccinni in campo al posto di De Risio. Ammonito, al 12’ st, proprio in neo entrato. Al 13’ st Avellino vicinissimo al gol del vantaggio prima con Russo la cui punizione finisce sul palo, poi con un colpo di testa di Gambale che Vettorel, grazie anche alla traversa, riesce a neutralizzare. Al 14’ st Radicchio prende il posto di Drudi. Al 19’ st di poco alto il tiro di Tito. Al 20’ st doppia sostituzione nell’Avellino: Kanoute per Gambale, Zanandrea per Tito. Avellino ora più proteso in avanti. Al 26’ st anticipato da Vettorel in scivolata Maisto. Al 30’ st fallisce il gol del vantaggio il Monopoli con Starita che calcia sul fondo. Al 31’ st triplo cambio nelle file dei pugliesi: Corti per Starita, Fella per Giannotti e Piarulli per Vassallo. Nell’Avellino, invece, Garetto in campo al posto di D’Angelo. Ancora cambi al 35’ st nelle file dell’Avellino: Trotta per Di Gaudio e Murano per Russo. Nuova occasione d’oro, al 38’ st, per il Monopoli, sciupa Rolando con un tiro alto. Al 40’ st ammonito Rolando. Ci saranno quattro minuti di recupero. Il risultato non cambia: 0-0.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com