www.giornalelirpinia.it

    22/02/2024

L’Avellino trova la vittoria a Monopoli con un rigore di Patierno

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Calcio10_monopav.jpgMarcatori: 16’ pt Patierno (rigore)

MONOPOLI-AVELLINO 0-1

MONOPOLI (3-5-2): Gelmi; Fazio (43’ st Grandolfo), Bizzotto, Angileri (32’ st La Vardera); Viteritti, Bulevardi (1’ st De Paoli), Hamlili, Vitale (1’ st Iaccarino), Barlocco; Sosa (1’ st Borello), Tommasini. A disposizione: Dalmasso, Silibano, Berman, Fornasier, Ardizzone, Cristallo, De Risio, Simone, Cubretovic, Arioli. Allenatore: Anaclerio (squalificato Taurino).

AVELLINO (3-5-2): Ghidotti; Frascatore, Rigione, Cionek; Cancellotti, De Cristofaro (27’ st Dall’Oglio), Armellino, Lores Varela (16’ st Palmiero), Tito (43’ st D’Ausilio); Patierno (27’ st Gori), Sgarbi (43’ st Liotti). A disposizione: Pane, Pizzella, Russo, Mulè, Marconi, Llano, Rocca. Allenatore: Pazienza.

Arbitro: Matteo Centi della sezione di Terni. Assistenti: Davide Merciari della sezione di Rimini e Simone Della Mea della sezione di Udine. Quarto uomo: Erminio Cerbasi della sezione di Arezzo.

Ammoniti: 27’ pt Vitale, 2’ st Bizzotto, 10’ st Hamlili, 15’ st Pazienza (allenatore dell’Avellino).

Recuperi: 1’ pt più 5’ st

Note: angoli, 6-2. Spettatori 2393 di cui 1356 abbonati e 500 ospiti.

MONOPOLI (Bari) – L'Avellino riscatta subito la sconfitta nel derby col Sorrento e conquista la quinta vittoria consecutiva in trasferta andando a vincere con un rigore di Patierno sul terreno di gioco dello stadio Veneziani contro il Monopoli. Tre punti preziosi che posizionano i lupi d'Irpinia al secondo posto in classifica a sette punti di distanza dalla capolista Juve Stabia. Una vittoria importante sì quella di Patierno e compagni ma molto sofferta soprattutto nel secondo tempo di fronte alla insistente e incessante pressione dei padroni di casa intenzionati a non perdere e a conquistare a tutti i costi il gol del pareggio. I giocatori biancoverdi sono comunque riusciti a resistere e a portare a casa l'intero bottino. Un risultato che certamente fa morale e che porta un po' di serenità tra i tifosi accorsi ancora una volta in terra di Puglia per sostenere i propri beniamini.

Prossimo impegno di campionato domenica prossima, tra le mura amiche, contro il Messina. Si giocherà con inizio alle 16.15.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com