www.giornalelirpinia.it

    08/02/2023

Colpaccio Delfes, Monopoli ko

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Basket6_delfmonop.jpgMONOPOLI (BARI) – Colpaccio della DelFes Avellino che in terra di Puglia si aggiudica al fotofinish il match contro il Monopoli con il risultato di 71-72. Per la squadra di coach Bendetto si tratta della sesta vittoria consecutiva ed ora la conquista della salvezza senza passare per i playout si fa sempre più concreta. In aggiornamento…

Arriva anche la sesta vittoria consecutiva per la Del.Fes Avellino che espugna il campo del Monopoli imponendosi per 71 a 72 al termine di un match dai due volti, che ha visto gli irpini avanti per gran parte della partita, raggiunti e superati nel quarto periodo, per poi imporsi definitivamente con un parziale di 2 a 10 chiuso da un canestro di capitan Marra a pochi secondi dal termine.

Un successo importantissimo, grazie al quale la Del.Fes raggiunge quota 22 e stacca di due punti in classifica Pozzuoli e Cassino (20), e di sei Monopoli e Forio (16). Insomma, se il campionato fosse finito oggi, Marra e compagni sarebbero salvi senza passare dai play-out. Ma invece ci sarà ancora da soffrire perché mancano ancora due turni alla fine, tre per Avellino e Pozzuoli, che il prossimo 4 maggio dovranno recuperare il match non giocato in casa dei flegrei.

Anche oggi coach Benedetto ha dovuto rinunciare ad un paio di elementi del suo roster, Agbogan ed Hajrovic, con Hassan che ha giocato nonostante un precario stato di forma. La Del.Fes, dopo l’iniziale 4 a 0 dei padroni di casa ha piazzato un break di 0 a 17, prima di subire il ritorno dei pugliesi che si sono avvicinati sul finire del primo periodo (9/17). Monopoli si avvicina ancora ad inizio di seconda frazione (14/17 al 12’), prima di essere ricacciato indietro (18/27 al 15’), si fa ancora sotto al 17’ (24/27), con le squadre che vanno al riposo lungo sul 29 a 37. Al 23’ la Del.Fes sale ancora al + 11 (35/46), prima di subire l’ennesimo tentativo di rimonta da parte dei pugliesi che si portano a due sole lunghezze (44/46), poi arrivano le triple di Marra e Carenza (44/52), ma al 30’ le squadre sono distanziate da soli due punti (53/55). Monopoli completa il recupero, prima impatta e poi scappa via, portandosi sul 69 a 62 al 36’, con la partita che sembra ormai nelle mani dei pugliesi, Ed invece nel finale di gara gli uomini di Benedetto concedono agli avversari solo due punti, peraltro dalla lunetta, mettendone dentro dieci, quattro con Hassan, gli unici del match, e sei in fila di capitan Marra, che a pochi secondi dal termine realizza il canestro del successo, chiudendo con 28 punti al suo attivo.

Il tabellino del match:

Lapietra Monopoli - Del.Fes Avellino 71-72

Lapietra Monopoli: Lombardo 28 (5/7, 4/9), Torresi Lelli 20 (4/7, 3/5), Giovanni Laquintana 8 (0/4, 0/7), Ragusa 6 (1/4, 0/0),  Annese 5 (1/3, 0/0), Di Ianni 3 (0/0, 1/3), Sabbatino 1 (0/4, 0/1), Michelangelo Laquintana 0 (0/0, 0/0), Visentin 0 (0/0, 0/0), Notarangelo, Muolo e Bellantuono n.e. All. Carolillo

Tiri liberi: 25/27 – Tiri da due punti 11/29 – Tiri da tre punti 8/25 - Rimbalzi: 41 15 + 26 (Ragusa 17) - Assist: 12 (Lombardo, Ragusa, Sabbatino 3)

Del.Fes Avellino: Marra 28 (6/9, 2/6), Carenza 14 (3/6, 2/3),  D’Andrea 10 (4/7, 0/0), Caridà 8 (2/5, 1/5), Basile 5 (2/6, 0/3), Hassan 4 (0/0, 1/6), Venga 3 (1/5, 0/0), Cepic 0 (0/1, 0/1), Spagnuolo e Agbogan n.e. All. Benedetto

Tiri liberi: 18 20 - Tiri da due punti 18/39 – Tiri da tre punti 6/24 - Rimbalzi: 21 7 + 14 (Venga 6) - Assist: 11 (Basile 4)

Arbitri: Berger e Marcelli

Note: parziali 9/17 – 29/37 – 53/55. Usciti per 5 falli: Sabbatino, Caridà e Lombardo.Franco Marra

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com