www.giornalelirpinia.it

    29/02/2024

La Sidigas Avellino in campo contro la Cimberio Varese

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Basket_dean.jpgAVELLINO – Conquistare due posizioni in classifica senza giocare. Sembra strano, eppure succede. È accaduto infatti alla Sidigas Avellino, che è passata dall’undicesimo al nono posto, nonostante la giornata numero 32 del campionato prevedeva il turno di riposo per il team biancoverde. Il merito non è di Green e compagni, che si sono dovuti accontentare di partecipare all’Aperibasket del Caffè letterario di Claudio Renna, ma della Benetton Treviso, che sabato ha battuto l’Umana Venezia nel derby veneto. Il successo dei trevigiani li ha portati a quota 26, raggiungendo quindi la Sidigas, la Vanoli Cremona che ha perso a Varese, e l’Acea Roma che è stata sconfitta in casa dalla già retrocessa Casale Monferrato. Ed in virtù della classifica avulsa,  la Sidigas, che ha vinto entrambi gli scontri con la Benetton, ha compiuto un balzo in avanti, conquistando la nona posizione.

La trentaduesima giornata ha riservato qualche sorpresa, come il successo della Novipiù a Roma, ma anche la vittoria risicata, di un solo punto, ottenuta dalla Bennet Cantù a Biella. Per il resto tutto è andato come nelle previsioni con Siena, Milano, Bologna e Montegranaro vincenti nei match casalinghi contro Sassari, Teramo, Pesaro e Caserta. In virtù di questi risultati, il campionato ha emesso quasi tutti i suoi verdetti: Siena è prima per il sesto anno consecutivo, Milano, Cantù, Sassari, Pesaro, Bologna, Venezia e Varese disputeranno la post season insieme ai toscani, mentre Casale Monferrato è retrocessa dopo una sola stagione nella massima serie. L’unico interesse, quindi, è determinato dalla ricerca di una buona posizione nella griglia dei play off.

Archiviata anche la quindicesima di ritorno, nel mirino c’è già la giornata successiva in programma mercoledì sera (inizio ore 20 e 45) con la Sidigas che giocherà contro la Cimberio Varese. Da qualche giorno ha ripreso ad allenarsi anche Taquan Dean (nella foto di Carmine Bellabona), anche se sarà difficile vederlo ancora in campo in questa stagione. Out anche Spinelli, perché l’infortunio alla mano occorsogli nella partita di Cremona gli impedirà di scendere in campo. Rotazioni sempre più corte per coach Vitucci e per una Sidigas che comunque vorrebbero congedarsi dai propri sostenitori con un successo.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com