www.giornalelirpinia.it

    20/04/2024

Metropolitana leggera, Comune: verifiche concluse, pronti a partire

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Attualita12_metro_leggera.jpgAVELLINO – Il Comune di Avellino ha portato a termine con successo tutte le prove di funzionalità della metropolitana leggera. Questa mattina, alla presenza del Rup, Gaetano D’Agostino, del direttore di esercizio, Luigi Di Mattia e del direttore dei lavori, Marco Masini, l’ultimo test sull’infrastruttura a basso impatto, e in particolare sul sistema di sicurezza “Plf”, ha consegnato esito positivo.

L’opera è funzionante in tutte le sue parti ed è ormai pronta per la messa in esercizio con i passeggeri a bordo. L’odierna fumata bianca è stata già messa per iscritto in un verbale che sarà immediatamente trasmesso all’Air, titolare della gestione della metropolitana leggera. A questo punto l’azienda del trasporto pubblico locale invierà le tutta la documentazione prevista all’agenzia ministeriale per la sicurezza, “Ansfisa”, che potrà rilasciare ad horas il suo nulla osta.

Questo consentirà contestualmente alla Regione Campania di autorizzare la messa in esercizio di un sistema a basso impatto atteso da 20 anni. Gli ultimissimi passaggi burocratici dovrebbero concludersi prima della fine del mese in corso.

Il sindaco di Avellino, Gianluca Festa, si era impegnato a chiudere l’infinita trafila dell’opera e, risultato alla mano, esprime forte soddisfazione: «Abbiamo completato i lavori e tutte le verifiche sulla sicurezza necessarie per mettere in strada l’opera e lasciarci alle spalle un’incompiuta di oltre 20 anni. Siamo così riusciti anche a scongiurare il serio rischio di dover restituire più di 20 milioni di euro di finanziamenti, circostanza che avrebbe generato il default del Comune di Avellino. Ora – rilancia – siamo pronti a partire. Raccogliamo il frutto di un impegno incessante. È una giornata davvero importante per la nostra amministrazione e per la nostra città».

L’assessore all’Urbanistica ed alla Mobilità, Emma Buondonno, ha seguito passo dopo passo tutte le fasi conclusive della complessa vicenda amministrativa. «Con la verifica odierna – sottolinea - possiamo augurarci di ottenere l'autorizzazione prima da parte di “Ansfisa” e di conseguenza dalla Regione Campania. È  davvero una grande gioia avere la certezza che tutto il lavoro svolto e gli sforzi profusi siano stati ripagati. La metropolitana leggera – conclude – adesso può davvero partire».

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com