www.giornalelirpinia.it

    19/07/2024

Giornata in ricordo delle vittime della strada, studenti a lezione di sicurezza

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_VVFF11_vittime_strad.jpgAVELLINO – Durante la mattinata di oggi 16 novembre i vigili del fuoco di Avellino, insieme a Carabinieri, Polizia stradale, Guardia di Finanza, l'Automobil Club d'Italia e l'Associazione vittime della strada, in occasione della Giornata mondiale in ricordo delle vittime della strada, hanno partecipato ad un evento organizzato, dalla prefettura di Avellino, per sensibilizzare ed informare gli studenti delle scuole cittadine, sui rischi derivanti da comportamenti errati alla guida, e per stimolarli ad una maggiore responsabilità nei comportamenti stradali.

I vigili del fuoco sono stati impegnati nel mostrare le attrezzature che utilizzano durante gli interventi per incidenti stradali e hanno effettuato una simulazione di intervento su un'autovettura per l'estricazione di un ferito dalle lamiere in seguito ad incidente.

La numerosa affluenza, complice anche la bella giornata, ha permesso ai tanti studenti intervenuti di vedere sul campo il lavoro delle varie componenti del soccorso che in sinergia intervengono in questi casi.

Aggiornamento del 17 novembre 2023, ore 16.27 - Giornata mondiale vittime della strada: la Polizia di Stato porta in piazza il camper azzurro - In occasione della Giornata mondiale in ricordo delle vittime della strada, la Polizia di Stato ha partecipato - nella giornata del 16 novembre – all’evento organizzato insieme alla prefettura di Avellino, svolto in Piazza Libertà, davanti al Palazzo di Governo.

L’evento, aperto al pubblico e rivolto principalmente agli studenti del territorio, ha avuto come filo conduttore la tematica della sicurezza stradale, intesa come impegno delle varie istituzioni coinvolte per garantire la legalità.

Per l’occasione è stato allestito un vero e proprio villaggio della sicurezza stradale, dove i ragazzi hanno potuto effettuare visite ai vari stand organizzati dai vari attori protagonisti della sicurezza stradale.

In particolare, la Polizia di Stato ha presenziato all’evento con il camper azzurro della Polizia Stradale, ove i partecipanti sono stati coinvolti dagli agenti della polstrada in momenti formativi. Oltre ad avere consigli su come vivere in sicurezza l’ambiente della strada, è stato possibile provare l’esperienza della distorsione visiva causata dallo stato di alterazione alcolica, indossando appositi occhiali e percorrendo un tappeto che simulava un percorso stradale.

Oltre a ciò, sono stati mostranti agli studenti le attrezzature in dotazione utilizzate sia per la rilevazione dei sinistri stradali, che per l’accertamento delle condotte di guida in stato di ebbrezza e di alterazione da stupefacenti, anche attraverso prove pratiche a cui gli alunni si sono volontariamente sottoposti.

La giornata ha riscontrato un notevole successo, mettendo luce sulla sinergia tra le istituzioni e le forze dell’ordine, funzionale alla prevenzione dei gravi rischi cui si va incontro in caso di atteggiamenti irrispettosi delle regole della civile convivenza.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com