www.giornalelirpinia.it

    22/02/2024

Dai domiciliari al carcere il 33enne e il 35enne indagati in relazione all’omicidio del 21enne irpino il giorno di Capodanno

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Polizia_arian_irp_pol.jpgAVELLINO – Nell’odierna mattina personale della squadra mobile ha dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 33enne ed un 35enne, entrambi di Avellino, emessa dal tribunale del riesame di Napoli e divenuta esecutiva in seguito al rigetto del ricorso da parte della Corte Suprema di Cassazione.

Con l’esecuzione dell’ordinanza si è disposto a carico dei due la misura della custodia cautelare in carcere in sostituzione del provvedimento restrittivo degli arresti domiciliari cui erano stati sottoposti nel decorso mese di luglio dal Gip presso il tribunale di Avellino.

Avverso tale provvedimento la procura della Repubblica di Avellino aveva presentato ricorso al suindicato ufficio giudiziario partenopeo ottenendo l’odierno provvedimento, confermato dalla Suprema Corte. I due sono stati indagati in relazione all’omicidio del 21enne irpino che nel corso di una lite trovò la morte la mattina del 1° gennaio 2023.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com