www.giornalelirpinia.it

    12/04/2024

Controlli e perquisizioni durante la settimana di Pasqua tra Montemiletto e la Valle Ufita

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Carabinieri13_control_m_ec.jpgMIRABELLA ECLANO – In linea con le direttive impartite dal prefetto, Paola Spena, proseguono in Irpinia i servizi di controllo del territorio da parte dei carabinieri del comando provinciale di Avellino, soprattutto in quei Comuni più sensibili al fenomeno dei furti, sia con finalità di deterrenza sia per intervenire con tempestività ed efficacia quando necessario.

Nella settimana appena trascorsa, i controlli svolti dalla compagnia di Mirabella Eclano hanno interessato principalmente i Comuni di Montemiletto e quelli della Valle Ufita dove, circa 75 pattuglie (12 nella sola domenica di Pasqua), hanno svolto mirati servizi di prevenzione e contrasto ai reati predatori.

Nel corso del servizio, svolto anche con l’ausilio del nucleo cinofili carabinieri di Sarno, sono state eseguite perquisizioni domiciliari preso le residenze di alcuni soggetti d’interesse di Montemiletto, Villamaina, Gesualdo e Sturno. In quest’ultimo centro, in particolare, i cani antidroga e molecolari hanno operato anche all’interno di un’attività commerciale.

Tra gli occupanti degli oltre 450 veicoli controllati, 11 sono stati sottoposti a perquisizione personale e veicolare; ed uno di essi è stato segnalato alla competente prefettura poiché trovato in possesso di alcuni grammi di sostanza stupefacente.

Un uomo di Fontanarosa sottoposto agli arresti domiciliari è stato deferito in stato di libertà per “evasione” in quanto assente durante uno dei controlli di rito.

Un 25enne di Montemiletto è stato sanzionato per “ubriachezza” dopo aver creato disordini all’interno di un pubblico locale.

Nell’occasione si è proceduto anche alla notifica degli “Avvisi di conclusione delle indagini preliminari” nei confronti di due soggetti di Atripalda che qualche mese fa rifiutarono di declinare le proprie generalità e minacciarono un pubblico ufficiale, nonché di un uomo di Montefalcione che la scorsa estate fu trovato alla guida sotto l’effetto di droga.

La sera della vigilia di Pasqua i carabinieri, dopo un breve inseguimento, hanno costretto alla fuga i ladri che avevano tentato di derubare in alcune abitazioni di Mirabella Eclano rimaste incustodite.

Nella tarda serata della Pasqua le “Gazzelle” sono invece intervenute nella zona industriale di Venticano, sventando un tentativo di furto ai danni di un importante deposito di merci; nella medesima area, è stata intercettata anche una seconda effrazione e i malfattori messi in fuga dopo aver sottratto solo qualche decina di euro dalla cassa di un’officina.

I soggetti deferiti sono persone sottoposte a indagini e quindi presunte innocenti fino a sentenza definitiva.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com