www.giornalelirpinia.it

    14/04/2024

Fugge a bordo del suo motorino senza fermarsi all’alt: marocchino bloccato dai carabinieri

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Cronaca_foto_159_comunicato.jpgAVELLINO – Intensificati i controlli alla movida per il fine settimana nell’ambito dei servizi disposti dal Comando provinciale dei carabinieri. Sei persone sono state deferite in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino. In particolare, un ragazzo minorenne di Montoro Inferiore è stato sorpreso alla guida del proprio motociclo senza patente, peraltro mai conseguita. Di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti dovrà, invece, rispondere un uomo di Montoro Superiore con addosso poco più di un grammo di cocaina. Per danneggiamento fraudolento di beni assicurati nonché mutilazione fraudolenta della propria persona sono stati denunciati un uomo ed una donna, rispettivamente di 61 e 56 anni.

Infine, un marocchino di 21 anni dovrà rispondere di più d’una infrazione al codice della strada oltre che di resistenza a pubblico ufficiale e falsificazione della targa identificativa del ciclomotore su cui viaggiava. Infatti, dopo aver omesso di fermarsi all’alt impostogli da una pattuglia dei carabinieri del nucleo operativo e radiomobile, il giovane si dava alla fuga alla guida del motorino compiendo diverse infrazioni al codice della strada. Inseguito e raggiunto (nel frattempo aveva abbandonato il mezzo) è stato identificato e denunciato all’autorità giudiziaria.

Identificati anche due rumeni, con diverse precedenti penali per furto e rapina, fermati nei pressi di alcune abitazioni e esercizi commerciali: nei loro confronti è stato proposto il foglio di via obbligatorio.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com