www.giornalelirpinia.it

    14/04/2024

Calci e pugni ai carabinieri che gli avevano chiesto i documenti: denunciato un 60enne di Serino in stato di ubriachezza

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Cronaca_foto_159_comunicato.jpgSERINO – Resistenza, oltraggio, violenza, minacce e lesioni a pubblico ufficiale nonché rifiuto di dichiarare la propria identità personale: di tutto questo dovrà rispondere dinanzi all’autorità giudiziaria,a cui è stato denunciato in stato di libertà, un 60enne di Serino che, nella serata di ieri, senza apparente motivo ma in evidente stato di ubriachezza, dopo essersi avvicinato con fare ostile e arrogante ad una pattuglia di carabinieri impegnati a districare un ingorgo stradale venutosi a creare in via Fontanelle, aveva prima proferito frasi offensive e minacciose al loro indirizzo, poi, richiesto di un documento di riconoscimento che ne consentisse l’individuazione, li aveva aggrediti con spintoni e calci alle gambe.

Seppure per lievi lesioni, i militi hanno dovuto far ricorso alle cure dei medici del pronto soccorso del Landolfi di Solofra.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com