www.giornalelirpinia.it

    22/02/2024

La Sacre Spine di Ariano alla Bit di Milano

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Irpinia5_sacre_spine.jpgARIANO IRPINO – Il sindaco Enrico Franza, insieme al presidente dell’Associazione Sante Spine Giancarlo Sicuranza, domenica 4 febbraio 2024 rappresenterà la Città  di Ariano alla Bit, la Borsa internazionale del turismo di Milano. L’unica manifestazione pensata sia per i viaggiatori che degli operatori di settore, definito un “villaggio” dei sogni internazionale per progettare il turismo di domani con le migliori eccellenze provenienti dall’Italia tutta e dall’estero.

La delegazione per l’occasione sarà protagonista alla presentazione del ‘Medieval Italy’, un ambizioso progetto che punta alla valorizzazione  e alla messa in rete delle destinazioni medievali più belle d'Italia tramite la promozione di un calendario nazionale degli eventi dei 26 Comuni coinvolti a forte identità storica distribuiti su 9 regioni e che sono caratterizzati da un patrimonio storico-artistico e monumentale e dall'organizzazione di eventi e rievocazioni storiche di eccellenza.

La Città di Ariano rientra a pieno titolo nella rete del “Medieval Italy”, e lo deve alla sua millenaria storia che rivive con orgoglio durante la manifestazione della “Rievocazione storica del dono delle Sacre Spine”, patrimonio culturale materiale e immateriale dell’estate arianese.

Un importante risultato frutto della determinazione e dell’impegno dell’Associazione “Sante Spine” che da ben 25 anni ci permette di tornare indietro nel tempo passando dalla proverbiale morte di Federico II alla travolgente vittoria di Carlo I d’Angiò su Manfredi e la sua successiva venuta in Ariano nel 1269, all’incendio del campanile, a simboleggiare la distruzione di Ariano, e il dono delle Sante Spine da parte di Carlo d’Angiò alla Città di Ariano quale premio per la fedeltà alla causa del Papa e per la distruzione patita.

Questo e tanto altro rivivono nella tre giorni della “Rievocazione storica del dono delle Sacre Spine”, manifestazione che si consolida di anno in anno e che è divenuta meta irrinunciabile per migliaia di avventori, appassionati e non, che raggiungono la Città di Ariano per lasciarsi trasportare in quel tempo che fu. Anche quest’anno la “Rievocazione storica del dono delle Sacre Spine” rientrerà nel programma dell’estate nei giorni 11, 12 e 13 agosto 2024.

Ariano Irpino, già presente a Viterbo in occasione della V edizione del Festival dei luoghi medievali, ove vi è stata la sottoscrizione del protocollo di intesa per la realizzazione della rete delle città medievali italiane, questa domenica ritorna protagonista per compiere ancora un passo in avanti verso il futuro con sguardo radicato nel passato.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com