www.giornalelirpinia.it

    14/04/2024

Il futuro delle aree interne, a Materdomini di Caposele il confronto-dibattito

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Irpinia13_caposel.jpgCAPOSELE – È in programma per venerdì 23 febbraio 2024, presso il ristorante albergo Di Masi di Materdomini, frazione di Caposele, il primo incontro tra le sette aree interne della regione Campania. L'evento, sul tema Istituzioni e territori a confronto per il futuro delle aree interne, è organizzato da Città dell'Alta Irpinia.

L'iniziativa mira a favorire l’ascolto e lo scambio di idee sulle migliori soluzioni per la crescita, lo sviluppo e il superamento delle criticità nei territori marginali della regione.

La giornata sarà suddivisa in due momenti distinti: uno tecnico, di incontro con le strutture dirigenziali regionali per discutere le nuove strategie di programmazione 2021-2027, e uno politico, di dibattito, che coinvolgerà sindaci, amministratori, consiglieri regionali, rappresentanti di associazioni di categoria, imprenditori ed enti del terzo settore.

A moderare l’iniziativa ci sarà Davide Emanuele Iannace, dell’associazione di promozione sociale Give Back Giovani Aree Interne: think tank di studenti, ricercatori, e professionisti in ambito economico, sociale e culturale che organizza iniziative di confronto tra giovani e decisori politici, elaborando proposte di policy-making sul tema delle Aree Interne, ispirati dai valori dell’Unione europea.

Una giornata che ha l’obiettivo di promuovere le best practice già consolidate, ma di fornire allo stesso tempo indirizzi per il futuro delle aree interne in materia di governance e programmazione, con particolare attenzione ai temi dell'istruzione, della cultura, dell’agricoltura, della sanità, della mobilità e dell’occupazione.

Programma - Inizio ore 10.00

Saluti della presidente della Città dell’Alta Irpinia, Rosa Anna Maria Repole

Relazioni a cura delle strutture dirigenziali regionali:

  • Almerina Bove – Capo di gabinetto e responsabile della programmazione unitaria f.f.
  • Maria Somma – Direzione generale per le Politiche sociali e socio-sanitarie – Fse e fondo sviluppo e coesione
  • Sergio Negro - Direzione generale autorità di gestione fondo europeo di sviluppo regionale – Fesr
  • Maria Passari – Direzione generale per le politiche agricole, alimentari e forestali

Pausa pranzo ore 13.00

Ripresa dei lavori ore 15.00

  • Relazione di Giuseppe Marotta – Professore ordinario presso l’Università degli Studi del Sannio ed esperto in politiche strutturali per l'agricoltura e sviluppo rurale
  • Apertura del confronto politico
  • Sintesi e saluti della presidente
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com