www.giornalelirpinia.it

    14/04/2024

Castellarte 2013, al via gli itinerari turistici

E-mail Stampa PDF

Il pianoro di Campo MaggioreMERCOGLIANO – “Sulla strada delle rocche medievali” è il titolo del primo itinerario storico-culturale del cartellone di Castellarte 2013 previsto per venerdì 26 luglio, con partenza alle ore 9 da Mercogliano e ritorno alle ore 18, che mostrerà la bellezza del Borgo di Summonte, di Ospedaletto d’Alpinolo e di Capocastello e consentirà di assaporare le delizie gastronomiche con un menù tipico di qualità.

Sabato 27 e domenica 28 è la volta degli appassionati di mountain bike, che avranno un itinerario tutto loro organizzato in collaborazione con l’Associazione Senzarotelle Federazione Italiana Amici della bicicletta. Il primo itinerario parte alle 8,30 da Mercogliano, prosegue per l’abbazia del Loreto, il borgo di Capocastello con la guida di Don Vitaliano Della Sala, passeggiata per sentieri di montagna con osservazione delle erbe spontanee, pianoro di Sant’Anna e pranzo, partecipazione a “Storia di strada e di strade”, conversazione di Antonella Russoniello con il prof. Sandro Strumia, botanico della Seconda Università di Napoli ed il dott. Sabatino Troisi, veterinario dell’Istituto di Gestione della fauna Onlus i quali parleranno rispettivamente della ““Diversità vegetale della catena del Partenio” e della “Attività antropica e tutela ambientale”. Il 28 invece prima tappa a Montevergine con visita al Santuario, bivacco presso l’altipiano Campo San Giovanni e pranzo, visita ad un torronificio e rientro per Castellarte.

“Sulla strada dei pellegrini” è il titolo dell’itinerario riservato agli amanti delle camminate ed è organizzato in collaborazione con Irpinia Trekking e della Federazione Italiana Escursionismo. Il trekking è previsto per tutte e tre le giornate del Festival con partenza da Mercogliano, camminata verso Acquafidia, passaggio a Campo Maggiore, ritorno ad Acquafidia e pranzo, visita guidata di Capocastello. Si tratta di un percorso di tre ore e mezzo circa di difficoltà media.

“Sono molto grata all’Associazione Castellarte per avermi dato l’opportunità di creare questa proposta turistica - dice Elisabetta De Feo di Travel Store - e di mettere in rete due belle realtà come Irpinia Trekking e Fiab. Sono fortemente convinta delle possibilità turistiche della nostra Irpinia, legate ai tre elementi che abbiamo messo in luce negli itinerari; beni storico-architettonici come i castelli e le chiese, habitat naturali dove camminare o pedalare in relax e uno straordinario attrattore culturale come Castellarte. Abbiamo già segnali di interesse intorno alla nostra proposta, ora vi aspettiamo per vivere insieme questi momenti speciali nel comprensorio del Partenio e a Castellarte!”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com