www.giornalelirpinia.it

    12/07/2024

Al via Flussi, il festival della musica sperimentale

E-mail Stampa PDF

b_300_220_15593462_0___images_stories_Spettacoli3_flussi_15.jpgAVELLINO – Presentato questa mattina, nel corso di una conferenza stampa alla Casina del Principe tenuta dall’associazione Magnitudo, il programma di Flussi, il festival di musica sperimentale contemporanea in programma dal 26 al 30 agosto e giunta alla XII edizione.

Dopo che Padre Evans ha benedetto le mele della conoscenza, è stato Gianni Papa a spiegare il concept di questa edizione: «Realityvism affronta in maniera critica la digitalizzazione delle nostre vite, costantemente connesse e mediate dalle tecnologie, che a furia di socializzare ogni nostro atto, si frappongono tra noi e l'esperienza delle cose, producendo una lenta ma inesorabile perdita di realtà. In questo scenario la tecnologia è veleno e cura al tempo stesso; si tratta allora di trovare in essa il rimedio, affinché la nostra socialità, reinventi pratiche e politiche che attraverso la rete escano dalla rete per contagiare la vita».

Artisti internazionali, live concert, dj set, workshop, conferenze, installazioni, visuals, animeranno cinque giorni dedicati alla sperimentazione musicale, all'arte e alla cultura digitale, il tutto nella splendida cornice del capoluogo irpino. A testimonianza della sua crescente credibilità internazionale per quest’anno Flussi si avvale del supporto di ben 5 istituti di cultura stranieri: Prohelvetia, Mondriaan Fund, Goethe Institut, Forum Austriaco di Cultura e il Conseil des artset des lettres Québec. Confermata inoltre anche per quest’anno la collaborazione con il Festival Internazionale del Cinema Laceno d’Oro.

Il format del festival riprende la proposta delle ultime due edizioni con 3 palchi su cui prenderanno forma i live set di artisti nazionali ed internazionali:  Theater stage: il grande palco del Teatro Carlo Gesualdo per i concerti indoor; Main stage: la terrazza panoramica del Teatro Carlo Gesualdo; Esp stage: il palco sperimentale della Casina del Principe attrezzato con impianto quadrifonico.

Si inizia giovedì 26 con uno spettacolo gratuito prodotto in collaborazione con il Festival Laceno d’Oro: alle 21 il Teatro Carlo Gesualdo vedrà il canadese Herman Kolgen, “scultore audiocinetico” che lavora a partire dalla relazione tra il suono e l’immagine creando, dalla loro convergenza opere dal forte impatto estetico ed emotivo che per la prima volta porta in Italia un trittico audiovisuale che comprende il lavoro "Seismik", uno spettacolo che attingendo la propria tensione estetica da onde sismiche, attriti e altri fenomeni legati al "tremare" della terra in tempo reale si lega strettamente ed emotivamente al nostro territorio.

Altro momento imperdibile sarà la performance dell'artista olandese Edwin Van Der Heide che sabato 29 agosto, sul main stage ospitato dalla terrazza del Teatro Carlo Gesualdo presenterà per la prima volta nel Sud Italia, la sua performance LSP, un laser show dall'incredibile impatto sensoriale. I laser ad alta tecnologia vengono fatti interagire con i suoni creando incredibili effetti visivi e avvolgendo lo spettatore in uno spazio immaginifico dinamico e quasi tangibile.

Quattro i workshop attivati che saranno affiancati da ulteriori momenti di approfondimento incentrati sulle tematiche proposte con il concept Realityvism e dai due eventi speciali a carattere inclusivo:

- Conduction a cura di Elio Martusciello, nella quale il maestro “dirigerà”, seguendo i principi della conduction, un ensemble aperto costituito da musicisti e persone con disabilità, creando un evento speciale di creazione musicale e di inclusione sociale.

- VoiceLab Performance, momento conclusivo del laboratorio sull’uso della voce tenuto da Ute Wassermann che coinvolgerà gli allievi che lo hanno frequentato.

Ad arricchire ulteriormente i cinque giorni del festival gli screenings selezionati e organizzati in collaborazione con il festival Laceno d’Oro e il Retina Festival di Roma.

Quest'anno, a disposizione di quanti parteciperanno a Flussi, c'è anche un'App ufficiale, ideata e realizzata dall'agenzia di produzione digitale Roll Studio. Si tratta di InFlussi che, in linea con il concetto di Realytivsm, rappresenta il tentativo di esplorare nuove modalità di interazione, capaci di trasformare lo smartphone in uno strumento inclusivo in grado di far nascere una nuova, o quanto meno diversa, socialità.

Scaricando l'App, disponibile gratuitamente sia per iPhone sia per telefoni Android all'indirizzo http://influssi.rollstudio.it, sarà possibile partecipare a un divertente esperimento di interazione collettiva, il Light Experiment, e ricevere informazioni personalizzate in base alla propria posizione, grazie alla nuova tecnologia di localizzazione iBeacon.

PROGRAMMA

Mercoledì 26 AGOSTO

 

Offerta didattica:

Ore 10:00 - 17:00 | Casina del Principe

Workshop – FLUSSI OPEN LAB

Offerta artistica:

Ore 21:00 – 22:00 | Sala Principale | Teatro Carlo Gesualdo

Herman Kolgen*

Ore 22:45 – 23:10  Esp Stage | Casina del Principe

Jealousy Party

Ore 23:20 – 01:00  Esp Stage | Casina del Principe

Senderflos

*La performance di Herman Kolgen è gratuita ed è prodotta in collaborazione con il festival Laceno d’Oro

 

Giovedì 27 AGOSTO

 

Offerta didattica:

Ore 10:00 - 17:00 | Casina del Principe

Workshop – FLUSSI OPEN LAB

Offerta artistica:

Ore 19:00 – 21:00 | Casina del Principe

Installazioni e Screening

Ore 19:00 – 19:45  Esp Stage | Casina del Principe

White Noise Generator

Ore 19:45 – 20:30  Esp Stage | Casina del Principe

Alessandra Eramo

Ore 20:30 – 21:30  Esp Stage | Casina del Principe

John Duncan

Ore 22:00 – 22:40 Main Stage | Belvedere del Teatro Carlo Gesualdo

Gondwana

Ore 22:40 – 23:20 Main Stage | Belvedere del Teatro Carlo Gesualdo

Janek Schafer

Ore 23:20 – 00:00 Main Stage | Belvedere del Teatro Carlo Gesualdo

Leafcutter John

Ore 00:00 – 01:00 Main Stage | Belvedere del Teatro Carlo Gesualdo

NHK’ Koyxen

Venerdì 28 AGOSTO

 

Offerta didattica:

Ore 10:00 - 17:00 | Casina del Principe

Workshop – FLUSSI OPEN LAB

Offerta artistica:

Ore 19:00 – 21:00 | Casina del Principe

Installazioni e Screening

Ore 19:00 – 19:45 | Esp Stage Casina del Principe

Radford Electronics

Ore 19:45 – 20:30 | Esp Stage Casina del Principe

Michael Vorfeld

Ore 20:30 – 21:30 | Esp Stage Casina del Principe

Dave Philips

Ore 22:00 – 22:40 Main Stage | Belvedere del Teatro Carlo Gesualdo

Ossatura

Ore 22:40 – 23:20 Main Stage | Belvedere del Teatro Carlo Gesualdo

Giulio Aldinucci

Ore 23:20 – 00:00 Main Stage | Belvedere del Teatro Carlo Gesualdo

Retina.it

Ore 00:00 – 01:00 Main Stage | Belvedere del Teatro Carlo Gesualdo

Samuel Kerridge

Sabato 29 AGOSTO

 

Offerta didattica:

Ore 10:00 - 17:00 | Casina del Principe

Workshop – FLUSSI OPEN LAB

Offerta artistica:

Ore 19:00 – 21:00 | Casina del Principe

Installazioni e Screening

Ore 19:00 – 19:45 | Esp Stage Casina del Principe

Andrej Zaleski

Ore 19:45 – 20:30 | Esp Stage Casina del Principe

Ute Wassermann

Ore 20:30 – 21:30 | Esp Stage Casina del Principe

Erikm

Ore 22:00 – 22:40 Main Stage | Belvedere del Teatro Carlo Gesualdo

Mia Zabelka

Ore 22:40 – 23:20 Main Stage | Belvedere del Teatro Carlo Gesualdo

John Chantler & Stefano Tedesco

Ore 23:20 – 00:00 Main Stage | Belvedere del Teatro Carlo Gesualdo

Tok Tek

Ore 00:00 – 01:00 Main Stage | Belvedere del Teatro Carlo Gesualdo

Edwin Van Der Heide

Domenica 30 AGOSTO

Offerta artistica:

Ore 19:00 – 01:00 | Casina del Principe

Installazioni e Screening

Ore 12:00 – 01:00 Esp Stage | Casina del Principe

Vincenzo Giordano

Mariano Sibilia

Mogano

The delay in the universal loop

NISE

E-cor Ensemble

Elio Martusciello / Conduction

Caterina Barbieri

Drop & Fax

Petite singe

Luciano Lamanna

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com