www.giornalelirpinia.it

    21/04/2024

Braglia: «Dobbiamo essere subito pronti, ho fiducia nel gruppo»

E-mail Stampa PDF

Piero BragliaAVELLINO – Stiamo cercando di trovare una certa condizione. Abbiamo fato due partite per cercare di aumentare un pochino i ritmi. Il problema più grosso per noi sono state le poche amichevoli che abbiamo fatto e solo ultimamente abbiamo completato in modo soddisfacente la squadra”.

È quanto dichiara l’allenatore dell’Avellino Piero Braglia nella video-conferenza di questa mattina di presentazione della gara di Coppa Italia di mercoledì prossimo, in trasferta in Brianza, contro il Renate.

Quella contro i lombardi sarà la prima uscita ufficiale dopo le due amichevoli contro Fiuggi e Cavese e prima dell’esordio di domenica prossima in campionato, in casa, contro la Turris.

“Le condizioni della squadra in generale sono buone a parte il fatto di Laezza che ancora non sappiamo di preciso quello che ha riportato. Però nessuno c’ha problemi ed è questo la cosa più importante. Al di là di tutto siamo contenti, comunque, delle condizioni del gruppo. Noi, comunque, siamo l’Avellino e giocheremo contro chiunque con l’impegno di sempre”.

“È  chiaro che dobbiamo migliorarci,  ancora dobbiamo completare la squadra e dobbiamo rimboccarci le maniche se vogliamo essere protagonisti.

“Quello in cui giocheremo è un girone difficile, ci sono squadre come il Bari, come il Palermo che vogliono vincere. Fino agli ultimi giorni di mercato si sta cercando dei profili giusti per noi, ma noi dobbiamo essere pronti da subito, da domenica quando arriverà la Turris. Dobbiamo fare una grande partita, dobbiamo partire bene perché vincere aiuta a vincere. Io mi aspetto questo dai ragazzi perché c’ho fiducia, li vedo che lavorano bene, sono un bel gruppo: da questo punto di vista sono tranquillo”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com