www.giornalelirpinia.it

    09/02/2023

Giro d’Italia/A Cortina d’Ampezzo trionfa la maglia rosa Egan Bernal

E-mail Stampa PDF

Egan BernalCORTINA D'AMPEZZO (Belluno) – Egan Bernal (Ineos Grenadiers) ha vinto in solitaria la tappa 16 del centoquattresimo Giro d'Italia, la  Sacile - Cortina d'Ampezzo, di 153 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Romain Bardet (Team DSM) e Damiano Caruso (Bahrain Victorious). Con questo successo Egan Bernal (Ineos Grenadiers) rafforza la Maglia Rosa e guida la classifica generale.

RISULTATO DI TAPPA

1 - Egan Bernal (Ineos Grenadiers) - 153 km in 4h22'41", media 34.947km/h

2 - Romain Bardet (Team DSM) a 27"

3 - Damiano Caruso (Bahrain Victorious) s.t.

4 - Giulio Ciccone(Trek-Segafredo) a 1'18"

5 - Hugh Carthy (EF Education - Nippo) a 1'19"

CLASSIFICA GENERALE

1 - Egan Bernal (Ineos Grenadiers)

2 - Damiano Caruso (Bahrain Victorious) a 2'24"

3 - Hugh Carthy (EF Education - Nippo) a 3'40"

4 - Aleksandr Vlasov (Astana - Premier Tech) a 4'18"

5 - Simon Yates (Team BikeExchange) a 4'20"

MAGLIE

Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel - Egan Bernal (Ineos Grenadiers)

Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo Zanetti - Peter Sagan (Bora - Hansgrohe)

Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Geoffrey Bouchard (AG2R Citroen Team)

Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Intimissimi Uomo - Egan Bernal (Ineos Grenadiers)

Il vincitore di tappa, la Maglia Rosa Egan Bernal subito dopo l'arrivo, ha dichiarato: "Questa è una grande vittoria, vincere in Maglia Rosa è speciale. Anche per questo mi sono levato la mantellina nel finale per mostrare questa Maglia sul traguardo. Oggi volevo fare qualcosa di speciale per questo ho attacato sul Passo Giau. È stata una tappa dura, resa anche più difficile dal meteo ma ho avuto la mentalità giusta sin dall'inizio della tappa. Ero pronto a soffrire e adesso sono veramente contento di questo successo!".

Aggiornamento del 24 maggio 2021, ore 18.20 - CONFERENZA STAMPA - Il vincitore di tappa e Maglia Rosa Egan Bernal ha dichiarato: "Non vinci tutti i giorni, e vinci ancora meno in Maglia Rosa. Quando ho capito che avevo un po' di tempo per togliermi la mantellina ho pensato che era un dovere farlo: volevo vincere indossando questa Maglia speciale. Tappa accorciata o meno, noi eravamo pronti a tutto. Sapevamo che non dovevamo lasciare troppo spazio alla fuga. Forse con il percorso originale sarebbe stato più facile controllare la corsa perchè alla fine oggi abbiamo fatto le salite a tutta. Stavo pensando a questa frazione già da un paio di giorni, volevo fare qualcosa di speciale. Per questo ho deciso di attaccare sul Giau e provare a vincere in Maglia Rosa. Ho detto più volte che questa Maglia mi ricorda Marco Pantani. Non ho nessuna foto mia in bici a casa ma ne ho una di Marco. Adesso so di avere un buon vantaggio sul secondo in classifica. Una giornata difficile in una tappa di montagna può capitare a tutti ma, qualora capitasse, dovrei essere in grado di gestirla".

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

DG3 Dolciaria

Geoconsult

Condividi


www.puhua.net www.darongshu.cn www.fullwa.com www.poptunnel.com